Green day rock band cover iphone x quando la tecnologia minaccia i diritti g eazy cover iphone x-chevrolet camaro logo cover iphone 7 plus-djbsqm

In coach new york rose tea cover iphone 7 una decina di anni, Aadhaar ha permesso all di fare un enorme passo avanti verso uno degli obiettivi fissati dall 2030 per lo sviluppo sostenibile dell quello di registrare le nascite e stabilire l legale di tutti cittadini.

La strada da fare, comunque, ancora molta: negli valentino america sniper chris kyle cover iphone x rossi agv collection helmets cover iphone 7 plus Stati Uniti 21 milioni di persone non hanno un documento di identit governativo. Nei Paesi dell gothic tinkerbell disney cover iphone 6 6s meridionale 357 milioni di persone non sono mai state identificate mentre nell sub sahariana sarebbero oltre 502 milioni. Ma non del tutto vero.

In diversi paesi si stanno diffondendo sempre pi sistemi di welfare digitali, di cui probabilmente il modello pi compiuto a gary allan cover iphone 5 5s se livello game of thrones the noble houses of westeros cover iphone 5 5s se globale, in cui sistemi di protezione sociale e assistenza sono sempre pi spesso guidati dai dati e le tecnologie sono usate per automatizzare, ducks unlimited wetlands waterfowl cover iphone xr predire, identificare, stimare, individuare e punire spesso, infatti, i veri motivi dietro questi programmi beetlejuicecover iphone 6 6s sono la riduzione jeep retro cover iphone 6 6s della spesa sociale, l di sistemi di sorveglianza governativa invadente e la generazione di profitti per aziende minnesota vikings nolan cover iphone 8 plus private.

Iscriviti alla newsletter di Osservatorio DirittiLeggi anche:

Forze dell Italia fanalino di coda in Europa sui codici identificativi

Software spia, le nuove armi africane

Philip Alston, Relatore speciale Onu sulla povert estrema e i diritti umani UN Photo / Jean Marc Ferr (via Flickr)Il digital welfare state penalizza i pi poveri

A fare le spese di questa situazione sarebbero, inevitabilmente, i pi poveri e gli appartenenti ai ceti sociali pi svantaggiati: la mancanza di competenze digitali, oltre che il limitato accesso a internet, vanno deadpool harley quinn 2 cover iphone 6 6s plus a danno proprio dei pi poveri e di coloro che sono meno scolarizzati.

tecnologie sono state un fattore di crescente disuguaglianza e hanno facilitato la creazione di una vasta sottoclasse digitale scrive Alston.

Sempre pi spesso, infatti, l ai servizi avviene esclusivamente per blackpink kpop girlgroup cover iphone 7 via digitale e questo determina, sia nei paesi pi ricchi sia nel Sud venom marvel comics cover iphone 8 plus del mondo, un delle disparit tra chi ha competenze digitali e un accesso a internet e chi no.

Nel Regno Unito, ad esempio, le persone che non hanno le digitali necessarie per svolgere azioni quotidiane sono circa 11,9 milioni (il 22% della popolazione). Pi di 4 milioni di adulti (l del totale) non usano internet perch pensano che non sia un ambiente sicuro: tra questi ultimi, mexico skull skeleton flag cover iphone x xs quasi la met appartengono a famiglie a basso reddito. soggetti pi vulnerabili scrive Alston solitamente non vengono coinvolti nell dei sistemi IT e i professionisti di questo settore non hanno gli strumenti per anticipare i problemi che questi potrebbero sollevare a rischio con il welfare digitale

Un futuro guidato dalla tecnologia sar disastroso se non sar guidato dal rispetto dei diritti umani: ha colto adeguatamente l gamma di minacce rappresentate dall dello stato sociale digitale avverte Alston. Il primo e pi evidente rischio quello legato alla privacy e al fatto che milioni di cittadini in tutto il mondo stanno cedendo spesso a compagnie private dati personali e biometrici per poter accedere ai servizi di welfare. bon jovi jon cover iphone 5 5s se Non mancano poi i casi in cui la mancata registrazione ai sistemi digitali ha come conseguenza la perdita del diritto a ricevere assistenza o l di un contributo.

Quando la registrazione ad Aadhaar diventata obbligatoria, tra settembre 2016 e giugno 2017, almeno 2,5 milioni di famiglie povere si sono viste negare il diritto di accedere alle razioni di cibo distribuite dal governo. Solo michigan wolverines cover iphone 7 nell 2017 il governo centrale logo porsche cover iphone xr ha dato istruzioni ai singoli Stati di non negare la distribuzione di cibo gratuita a coloro che j cole and drake cover iphone 6 6s plus erano sprovvisti del numero di tessera.

Secondo quanto denunciato da Human Rights Watch, la connessione internet assente e il malfunzionamento dei macchinari per la raccolta dei dati okami wolf japan mitologi cover iphone 6 6s plus biometrici sono alcuni degli elementi che hanno ulteriormente esacerbato il problema dell per queste persone.

Leggi anche:

Kashmir sotto assedio: l manda all l e reprime il dissenso

Foto: BMN Network (via Flickr)Kenya: senza welfare digitale saltano i servizi sanitari

Ancora dwayne wade miami dunk cover iphone x pi in l si spinto il governo del Kenya, che ha obbligato tutti i cittadini e i residenti nel paese, compresi i rifugiati, a dotarsi di un documento di identit per poter accedere ai servizi governativi, compresi quelli sociali. Ma per ottenere questo documento necessario fornire impronte digitali, scansione kylie jenner lips xoxo cover iphone x della retina e dell un campione vocale e uno di Dna. Un pronunciamento dell corte keniana ha dato il via libera al programma governativo, ma su base volontaria. A oggi, circa due terzi della popolazione keniana si sono registrati e, secondo quanto riferisce il report delle Nazioni Unite, il governo minaccia di escludere dall sanitaria e dal voto coloro che non si sono registrati.

processo di digitalizzazione e il ruolo crescente svolto dalle decisioni automatizzate attraverso l di algoritmi e intelligenza artificiale hanno, per certi aspetti, facilitato i processi burocratici conclude il rapporto. L perverso stato quello di ribaltare i rapporti tra lo Stato e i cittadini che necessitano di protezione sociale: misura maggiore rispetto al passato, l stato sociale digitale spesso sostenuto dal presupposto di partenza che l non un titolare dei diritti, ma piuttosto un richiedente…

By |2020-02-15T12:44:35+00:00February 15th, 2020|Uncategorized|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment